informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Siti di annunci di lavoro: ecco i 10 da tenere d’occhio

Commenti disabilitati su Siti di annunci di lavoro: ecco i 10 da tenere d’occhio Studiare a Reggio Emilia

Ad oggi, per trovare un’occupazione, i siti di annunci di lavoro possono essere i tuoi migliori alleati.

Sul web esistono tantissimi portali di ricerca lavoro dove, in pochi click, puoi trovare l’occupazione dei tuoi sogni e inoltrare la tua candidatura. Se sei un neolaureato all’Università Niccolò Cusano e sei alla tua prima ricerca di lavoro, ti sarai sicuramente reso conto di quanto questo processo sia lungo e complesso.

Conoscere bene le fonti di ricerca lavoro è fondamentale per trovare l’offerta migliore per te. In questa guida, ti spiegheremo come utilizzare il web per caricare il tuo curriculum vitae nei migliori portali, illustrandoti le best practice per ottenere un colloquio in un’azienda.

Sei pronto? Iniziamo subito.

I migliori portali per trovare offerte di lavoro

Cerco lavoro, da dove comincio?” Per rispondere a questa domanda, vediamo subito quali sono le basi di partenza per trovare il lavoro dei tuoi sogni e i migliori siti di annunci di lavoro.

LEGGI ANCHE – Come lavorare in banca: studi e consigli utili

Per iniziare: il curriculum vitae

Prima di vedere tutti i siti affidabili per cercare lavoro, facciamo un passo indietro e partiamo dagli strumenti fondamentali della ricerca di un’occupazione.

Fra tutti, il curriculum vitae è sicuramente il più importante. Ma che cos’è un CV e a cosa serve?

Volendo dare una definizione di curriculum vitae, questo è:

Corso delle vicende biografiche, di studio e lavorative di una persona; carriera, percorso professionale

Ciò significa che il curriculum è quel documento che racchiude tutte le informazioni circa la tua istruzione, la tua esperienza professionale e le tue competenze.

Compilare un buon CV è un passo fondamentale per trovare il lavoro che desideri. Se vuoi candidarti per un’offerta lavorativa, infatti, inoltrare il curriculum è la prima cosa da fare. Vediamo ora qualche consiglio su come scrivere un curriculum vitae con i fiocchi.

Curriculum vitae europeo o creativo?

cerco lavoro

La prima cosa da dire quando si parla di CV è che questi non sono tutti uguali. Esistono, infatti, diverse tipologie di curriculum vitae, che possiamo dividere in queste due macrocategorie:

  • Curriculum vitae Europass
  • Curriculum vitae creativo.

Il primo è un curriculum vitae con un formato piuttosto standardizzato, dove è possibile inserire informazioni seguendo uno specifico schema. Il secondo, invece, è più “libero” e si adatta alla creatività di chi lo produce.

Quale dei due è migliore? Come spesso accade, non esiste una risposta definitiva. Per alcune professioni, il curriculum Europass è la scelta migliore, mentre per altre è meglio puntare sulla creatività.

Ad ogni modo, vediamo ora quali sono le informazioni che non dovrebbero mai mancare in un CV che si presti ad una candidatura attraverso siti per cercare lavoro.

Cosa scrivere nel CV

Che tu scelga un CV europeo o uno creativo, l’importante è capire quali informazioni inserire al suo interno, in modo da offrire una panoramica esaustiva sulla tua storia professionale.

Le informazioni da indicare in un curriculum sono:

  • Dati anagrafici: nome, cognome, città di residenza;
  • Dati di contatto: numero di cellulare e indirizzo mail. Talvolta può essere utile inserire richiami ai tuoi profili social, soprattutto se hai un account su LinkedIn, il social media per le relazioni professionali. Se hai un sito web, inserisci pure il link;
  • Istruzione: titoli di studio, corsi, seminari, master;
  • Esperienze lavorative: se sei al tuo primo lavoro, indica project work realizzati all’Università;
  • Competenze relazionali e tecniche. 

In allegato al CV è buona prassi inviare una lettera di presentazione, ossia uno strumento che descrive te stesso, le tue aspirazioni e le motivazioni che ti spingono a candidarti per lavorare in azienda.

La lettera di presentazione non è una copia del CV: sfruttala per mettere in luce le tue passioni e le tue ambizioni, facendo trapelare tutto il tuo interesse nei confronti del lavoro che vorresti svolgere.

Ora che abbiamo visto quali sono gli strumenti imprescindibili per la ricerca di occupazione, ecco i migliori siti di annunci di lavoro da tenere d’occhio.

LEGGI ANCHE – Come scrivere una lettera formale: struttura e contenuto

Siti affidabili per cercare lavoro: una top ten

“Dove posso trovare lavoro facilmente?”. Per rispondere a questa domanda, abbiamo preparato per te una lista di ben 10 siti di annunci di lavoro affidabili, da consultare per trovare un’occupazione in Italia o all’estero.

LinkedIn

Si tratta della piattaforma di social networking dedicata ai rapporti professionali più diffusa in assoluto. Come funziona? Su LinkedIn puoi creare il tuo profilo, che corrisponde ad una sorta di curriculum online.

Il punto di forza di questa piattaforma sono le interazioni che puoi costruire con gli altri utenti, chiedendo un contatto o anche una segnalazione sul tuo lavoro.

Puoi inoltre sfogliare la sezione dedicata agli annunci di lavoro e candidarti direttamente utilizzando il tuo profilo online. Un ultimo consiglio: per sfruttare al meglio le potenzialità di questa piattaforma, ti consigliamo di leggere la job search guide pubblicata dallo stesso LinkedIn con pagine di consigli e indicazioni.

LEGGI ANCHE – Trovare lavoro con LinkedIn: le migliori strategie

Jobrapido

Uno dei siti di annunci di lavoro più diffusi è Jobrapido. Grazie a questa piattaforma, puoi cercare lavoro inserendo nell’apposito motore di ricerca la località e la figura professionale di riferimento.

Indeed

Un’altra ottima risorsa per cercare lavoro è Indeed, un portale che raccoglie al suo interno le offerte di lavoro provenienti da più fonti.

Come funziona? Non c’è bisogno di registrazioni, né di pagare nulla: basta inserire la tua ricerca nell’apposito motore e leggere i risultati.

Inoltre, è possibile anche attivare un alert via mail per ricevere le migliori offerte di lavoro per la categoria di tuo interesse.

Infojobs

Questa piattaforma è estremamente semplice da utilizzare: per cercare lavoro basta inserire la località, l’impiego e la categoria prescelta.

Oltre a questo, puoi ordinare le offerte a seconda della rilevanza, della data o anche per numero di curriculum iscritti per vedere quelle con meno candidature.

Monster

Su questo sito di annunci di lavoro puoi inserire direttamente il tuo CV ed essere trovato dalle aziende presenti nel portale.

Puoi inoltre consultare le offerte di lavoro divise per località o aree professionali. Monster è utile anche per trovare lavoro all’estero, avendo delle sezioni dedicate a questo tipo di ricerca.

Subito.it

Su subito.it puoi verificare quali sono le posizioni libere per ciascuna mansione.

Ogni annuncio può essere filtrato utilizzando parametri come città o regione e, se accedi al sito, puoi ricercare anche per categoria o parola chiave.

Trovalavoro.it

Basta una semplice iscrizione e neolaureati e lavoratori possono accedere agli annunci o inserirne di propri.

Si tratta di uno dei siti di annunci di lavoro più completo e semplice da utilizzare, assolutamente da provare.

Jobijoba

Attivo in 10 nazioni, questo motore di ricerca lavoro aggrega annunci da una serie di siti partner. Una particolarità importante? Grazie alla piattaforma, puoi importare con un click tutte le informazioni presenti nel tuo profilo LinkedIn.

Eures

Se vuoi trovare lavoro all’estero, Eures è la piattaforma giusta per te. Il portale Eures, lanciato dalla Commissione Europea, raccoglie migliaia di annunci di lavoro provenienti dai pesi UE, più preziosi consigli su come trovare occupazione.

Jobyourlife

Innovativo sistema di ricerca lavoro, che prevede la registrazione del tuo CV creando un vero e proprio profilo.

La caratteristica principale di questa piattaforma è la geolocalizzazione. In questo portale sono le aziende a cercare i candidati, e quando lo fanno trovano su una mappa interattiva quelli attivi e disponibili nella loro zona.

Hai le idee più chiare sui siti di annunci di lavoro da consultare?

Siamo certi che, grazie ai nostri consigli, riuscirai a trovare il lavoro dei tuoi sogni sfruttando il potere della rete.

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.