informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Lavorare nei contesti pluralistici, multiculturali e internazionali: tutti i master online Unicusano

Commenti disabilitati su Lavorare nei contesti pluralistici, multiculturali e internazionali: tutti i master online Unicusano Studiare a Reggio Emilia

La realtà multiculturale che sempre più caratterizza gli Stati di tutto il mondo genera una situazione lavorativa particolarmente propensa a chi intende lavorare nei contesti pluralistici. Globalizzazione, internazionalizzazione, migrazioni e in generale la complessità che caratterizza la società mondiale contemporanea, infatti, richiedono sempre più esperti professionisti che sappiano operare in questi settori e avere a che fare con contesti internazionali.

Le opportunità professionali e gli sbocchi lavorativi nei contesti multiculturali e internazionali sono davvero tante e tra le più varie, a seconda che si voglia operare nell’ambito politico, economico, culturale, della cooperazione o delle comunicazioni. L’attitudine al contesto pluralistico può quindi essere declinato in moltissimi modi, a seconda delle proprie potenzialità e delle proprie aspirazioni.

Per aiutarvi a scegliere, l’Università Telematica Niccolò Cusano propone questa guida ai master online più adatti per lavorare nei contesti multiculturali, così da trovare il tipo di studi che fa esattamente al caso di ciascuno. È da notare che si tratta di master che aprono le porte a settori lavorativi particolarmente fervidi in questo momento storico, per cui si tratta di uno studio utile, che permette di accedere a tante e crescenti opportunità professionali. I motivi per cui seguire un master online Unicusano sono inoltre tanti anche per chi, già professionista del settore, intende aggiornarsi professionalmente.

Presente a Reggio Emilia con il suo Learning Centre, come anche in tutto il resto del territorio italiano con le sue tante e capillari sedi, l’Unicusano propone i suoi master online in modalità blended, che attraverso le piattaforme telematiche permette di accedere a tutte le lezioni e a tutto il materiale didattico in ogni momento e da qualsiasi dispositivo connesso alla rete. In questo modo, lo studente potrà decidere come organizzare il proprio studio, conciliandolo senza sforzo con una carriera già avviata o dell’esperienza lavorativa.

Le opportunità quindi si moltiplicano, a partire dalla possibilità di studiare al massimo del proprio potenziale e delle proprie capacità.

Ma vediamo quindi i master online Unicusano per chi vuole lavorare in ambito multiculturale e internazionale.

lavorare nei contesti pluralistici internazionali multiculturali

  • Master online in Mediazione Interculturale – La comunicazione è alla base dell’interazione umana, dunque anche dell’interazione tra culture, che tra globalizzazione, migrazioni e internazionalizzazione di imprese e aziende è sempre più importante al fine di garantire equilibri pacifici e un clima di cooperazione, oltre che rispettare i diritti e i doveri dell’uomo in ogni parte del mondo. Ovviamente non si tratta di una comunicazione meramente linguistica, ma la comunicazione tra due culture, spesso anche profondamente diverse, con il loro bagaglio di tradizioni, bisogni, richieste e abitudini. Diventare mediatore interculturale significa imparare a far conciliare tali diversità nell’interesse di entrambe, garantendo una comprensione di tale background. Lavorare come mediatore interculturale significa saper individuare nelle differenze e nelle sfide poste da uno scenario così complesso tutte le potenziali opportunità, oltre che saper intervenire in situazioni di conflitto. Il tutto, per garantire tolleranza e pacifico scambio tra popoli, culture e nazioni.
  • Master in Pianificazione Fiscale e Doganale per l’internazionalizzazione delle imprese – Perfetto per chi vuole lavorare nell’internazionalizzazione delle imprese e proponendo un programma didattico aggiornato, che permette di diventare esperti del nuovo Codice Doganale Eurpeo (CDU), questo corso di studi propone un percorso didattico altamente specializzante e qualificante riguardo come funziona il diritto doganale e come si gestisce il sistema degli scambi internazionali di merci, tenendo conto dei requisiti richiesti dal nuovo codice doganale (Reg 952/2013), entrato in vigore il 1 maggio 2016.
    La costante ricerca di professionisti specializzati in scambi economici internazionali è data dall’attuale scenario globalizzato, all’interno del quale le dogane rappresentano al contempo una grande opportunità, ma anche un grande ostacolo. La loro amministrazione e la loro pianificazione, inoltre, non sono materie molto sviluppate e mancano di basi scientifiche a cui fare riferimento. Sono quindi sempre più richiesti professionisti che sappiano fornire soluzioni e attività che aiutino a superare le difficoltà e sfruttare le opportunità in maniera efficace e sostenibile.
    Il master in economia fiscale internazionale insegna a far fronte ai sistemi economici mondiali, che sono sempre più vicini tra loro e che quindi, consequenzialmente, tendono ad essere meno sicuri e potenzialmente più confusi. Una sicura ed equa movimentazione delle merci è dunque una priorità per ogni livello d’impresa e in generale per i sistemi economici, ma anche politici e sociali, di tutto il mondo.
    Diventare professionista in pianificazione tributaria internazionale significa avere un impatto fuorviante sugli scambi import-export e incidere concretamente sui profili fiscali e quelli di compliance, come anche sui sistemi commerciali e produttivi. Si tratta quindi di un lavoro di grande responsabilità e rilievo, a cui si può accedere solo attraverso una preparazione altamente specializzata e approfondita.lavorare nei contesti pluralistici, internazionali, multiculturali
  • Geopolitica della Sicurezza – Come per la mediazione interculturale, così anche nella geopolitica della sicurezza la globalizzazione, l’internazionalizzazione delle aziende e le migrazioni hanno avuto un ruolo molto importante e hanno generato nel dei fortissimi cambiamenti a livello mondiale. Tra essi, vi è il clima di grande insicurezza e circospezione generato dal terrorismo internazionale, ma anche dalle forti correnti d’intolleranza, precarietà e paura che caratterizzano la società contemporanea. Lo scopo di questo master universitario online in sicurezza internazionale è proprio quello di affrontare in maniera esaustiva e completa il concetto di sicurezza, presentandolo attraverso le tante sfaccettature che esso ricopre a livello globale. Per quanto si tratti di un diritto umano, infatti, la sicurezza può significare cose anche molto diverse a seconda della cultura che va a interpretarla. Diventare esperto in geopolitica della sicurezza significa essere in grado di approcciare questo tema in maniera multidisciplinare e pluralistica, nell’interesse di un equilibrio e di un clima di sicurezza, collaborazione e pace duraturo e sostenibile. Questo potrà avvenire grazie alla capacità di individuare grandi opportunità anche nelle più profonde diversità e proponendo azioni e strategie antiterroristiche che assicurino la tutela della libertà e della vita di ogni cittadino. Le capacità applicative dei corsisti verranno accresciute, offrendo una visione tecnico applicativa su tematiche così delicate e complesse.
  • Master in Analista del Medio Oriente –  È sempre più ovvio quanto sia importante occuparsi del rapporto con il Medio Oriente, che sta acquisendo sempre più importanza sullo scacchiere globale, sia a livello economico e commerciale, ma anche per quanto riguarda gli aspetti più culturali, le conseguenze dei sanguinosi conflitti a cui è soggetto, come anche l’aspetto della sicurezza. Nel master per diventare analista della situazione in Medio Oriente verranno quindi approfondite le istituzioni e le ideologie del mondo islamico, come anche la storia della geopolitica mediorientale. Verranno ovviamente affrontati temi come il terrorismo e la sicurezza interna in Medio Oriente, dal jihadismo ad Al-Quaida, passando per i movimenti indipendentisti e il modello di sicurezza israeliano. Economia, esportazione e internazionalizzazione saranno ulteriori e importantissime materie di studio, come anche sarà fondamentale affrontare lo scenario nordafricano e la crisi libica. Un quadro completo, dunque, che permetterà ai professionisti del settore di rapportarsi al massimo della conoscenza e del potenziale con il Medio Oriente, andando a lavorare su nuovi, più efficaci e più pacifici equilibri, sia interni che a livello globale.
  • Master in  Internazionalizzazione delle imprese verso l’IRAN –  Si tratta un po’ della versione più specifica e più approfondita del master Unicusano di cui abbiamo appena trattato. Svolto in partenrship con lo Studio Internazionale Hooman, in questo caso permetterà di diventare specialisti di internazionalizzazione delle imprese in Iran, zona in grande e costante crescita sulla scena dei mercati mondiali. Le strategie competitive e le strutture organizzative delle imprese sono quindi state ridefinite in merito a questa nuova apertura e  ridefinizione dei mercati: il master in Iran ed economia mondiale è ciò che viene richiesto da un esperto di questo settore. Questo master universitario online di Reggio Emilia intende fornire tutte le competenze e gli strumenti necessari per lavorare nell’analisi dei mercati, nello sviluppo dei processi operativi e nella profonda conoscenza degli aspetti economici, gestionali, giuridici e fiscali che regolano il commercio e in generale l’internazionalizzazione delle imprese verso l’Iran e verso i Paesi Mediorientali. In particolare, il master si rivolge a manager e consulenti, imprenditori di PMI, responsabili di internazionalizzazione, direttori commerciali, export manager, responsabili di affari legali e societari, dottori commercialisti e avvocati impiegati nell’attività di consulenza.lavorare nei contesti pluralistici, internazionali, multiculturali
  • Master in gestione dei flussi migratori  Quando si parla di lavorare in contesti pluralistici e internazionali, quello delle migrazioni è uno degli scenari che richiede più professionisti ed esperti al momento e che ricopre uno dei ruoli più di spicco nel rapporto tra stati e culture. Questo master online permette di diventare esperto nella gestione dei flussi migratori. La grande quantità di conflitti e condizioni di emergenza umana che caratterizzano vaste aree mondiali, soprattutto in Medio Oriente e nel Nord Africa, porta infatti al costante e incessante incremento del numero di profughi e rifugiati che, soprattutto in Italia, arrivano richiedendo asilo e bisognosi di cure e assistenza. La loro gestione diventa quindi un tema di prima importanza, non solo per fornire assistenza ai bisognosi, ma anche per scongiurare lo sfruttamento illegale di tali flussi. Specializzarsi nel settore delle migrazioni, avere una conoscenza approfondita della storia delle migrazioni, su come esse avvengono e su quali possono essere gli strumenti più efficaci e sostenibili per gestirle è una competenza sempre più richiesta, soprattutto in Italia. Ovviamente questo riguarda anche il processo d’integrazione, come anche la sicurezza internazionale e la promozione di un clima di tolleranza, cooperazione e aiuto. Questo master è perfetto per lavorare nel campo dell’accoglienza.

Informazioni e supporto.

Per avere maggiori informazioni rispetto a uno di questi master o per qualsiasi altra domanda, non esitate a chiedere subito qui: lo staff dell’Unicusano è a vostra completa disposizione per aiutarvi nella scelta e sostenervi nel vostro percorso di crescita accademico e professionale. Qui potrete trovare anche maggiori informazioni su come funziona la modalità blended Unicusano e tutti i vantaggi di scegliere un’università telematica.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali