informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Come scrivere un curriculum vitae

Commenti disabilitati su Come scrivere un curriculum vitae Studiare a Reggio Emilia

Ti stai chiedendo anche tu come scrivere un curriculum vitae completo ed efficace?

Il curriculum vitae è il tuo biglietto da visita: in questa guida ti forniremo tanti consigli utili per redigere un CV capace di attirare l’attenzione dei recruiter e aprirti le porte del mondo del lavoro.

Ecco i nostri segreti su come scrivere un curriculum vitae efficace

Vediamo ora tutto quello che devi sapere per scrivere un CV perfetto che ti farà ottenere un colloquio con l’azienda dei tuoi sogni.

CV formato europeo: si o no?

Il curriculum vitae in formato europeo è, ad oggi, tra i più utilizzati e diffusi. La schematicità è il suo punto forte ma, allo stesso tempo, rischia di diventare un punto di debolezza perché pone tutti i candidati sullo stesso livello.

Per far sì che il tuo CV si differenzi dal “mucchio”, prendi in considerazione l’idea di optare per un curriculum personalizzato e creativo.

Crea un CV che dica qualcosa in più su di te e sulla tua personalità: un formato grafico accattivante, una videolettera di presentazione o un CV-infografica possono sicuramente fare al caso tuo.

Se vuoi dare un’occhiata ad alcuni esempi di curriculum o se vuoi scaricare un template di CV europeo, sul sito Europass troverai risorse utili e interessanti.

Come scrivere un buon curriculum: dati personali

Questa sezione, che di solito apre il curriculum, è riservata ai tuoi dati anagrafici e personali. Nome, cognome e città di residenza sono informazioni imprescindibili per un CV, così come le informazioni di contatto.

A proposito di queste ultime, ti consigliamo di:

  • Indicare chiaramente i tuoi recapiti telefonici;
  • Specificare il tuo indirizzo mail; 
  • Aggiungere il link del tuo profilo LinkedIn, se ne hai uno.

Puoi anche includere una tua foto, recente e professionale. Fai attenzione: professionale non significa seriosa. Il tuo sorriso migliore è ben accetto, a patto che la cornice non sia la spiaggia o una serata con gli amici.

Valorizza le tue conoscenze: istruzione e skills nel CV

Se ti stai chiedendo come scrivere un curriculum perfetto, devi assolutamente mettere in evidenza le tue conoscenze curando la parte dedicata alla tua istruzione e alle tue skills professionali.

Questa sezione è particolarmente importante perché identifica il tuo background, il tuo campo di studi e gli eventuali riconoscimenti che hai ottenuto.

Per rendere funzionale questa parte, ti consigliamo di:

  • Indicare, dalla più recente alla più vecchia, i titoli che hai acquisito nell’ambito della tua istruzione, specificando aree di competenza, qualifica riconosciuta e ente che ha rilasciato la certificazione;
  • Specificare solo le competenze pertinenti per il lavoro per cui ti stai candidando;
  • Aggiungere eventuali certificazioni che derivano da corsi di formazione e aggiornamento.

Curriculum Vitae e esperienze lavorative

Tra le cose da dire su come scrivere un curriculum vitae, è necessario sottolineare l’importanza del tuo background professionale.

Menziona tutte le esperienze lavorative più significative del tuo percorso, in modo da evidenziare al meglio i ruoli che hai ricoperto nel corso degli anni.

Tra le cose che puoi fare per rendere performante questa sezione del CV:

  • Indica le posizioni lavorative che hai ricoperto in ordine cronologico decrescente;
  • Segnala le mansioni principali, le competenze che hai acquisito e le eventuali connessioni che quella professione ha con il tuo percorso di studi;
  • Specifica la posizione lavorativa a cui ambisci, che dovrà essere necessariamente coerente con le competenze che hai evidenziato nel CV.

Redigere un CV efficace

Lingue straniere

Se cerchi informazioni su come scrivere un curriculum vitae, sappi che menzionare le lingue straniere è importantissimo. Metti in luce le tue abilità linguistiche specificando le lingue che conosci e il tuo livello di conoscenza.

Nei curriculum vitae in formato europeo si utilizza il Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER), dove il livello di padronanza delle stesse fa riferimento a:

  • Comprensione del testo;
  • Produzione scritta;
  • Conversazione orale.

Se hai conseguito certificazioni in merito, non dimenticare di scriverlo nel tuo CV.

Competenze informatiche e certificazioni

Le competenze informatiche giocano un ruolo chiave nel tuo CV. A prescindere dalla posizione per cui vorresti candidarti, avere una conoscenza almeno di base del PC è fondamentale per trarne un vantaggio competitivo non indifferente.

Per attestare le competenze informatiche puoi conseguire il diploma ECDL. L’European Computer Driving License è attiva in 17 Paesi UE e certifica conoscenze informatiche che vanno dalle più semplici alle più complesse.

I moduli che compongono l’ECDL fanno riferimento a:

  • Concetti teorici di base;
  • Uso del computer;
  • Elaborazione testi;
  • Foglio elettronico;
  • Basi di dati;
  • Strumenti di presentazione;
  • Reti informatiche.

Competenze accessorie

Per scrivere un curriculum vitae efficace, non trascurare le tue competenze accessorie. Per competenze accessorie intendiamo tutte quelle competenze che esulano dal tuo percorso scolastico, ma che comunque possono essere un valore aggiunto sia per te che per l’azienda che ti assumerà.

Tra queste menzioniamo:

  • La partecipazione a seminari, corsi e laboratori su particolari ambiti di studio;
  • I valori accessori come la patente di guida.

Scrivere un curriculum perfetto: racconta te stesso

Il curriculum vitae perfetto è il tuo biglietto da visita: deve saper parlare di te e raccontare chi sei (e chi vorresti diventare).

Per questo motivo è importante dare lo giusto spazio agli interessi extra professionali, perché possono dire qualcosa in più sulla tua personalità e stimolare empatia e curiosità nel recruiter.

Se hai una passione per la lettura, per lo sport, per una disciplina particolare, scrivilo nel tuo CV.

Se hai intrapreso attività di volontariato, indicalo nel tuo CV: ti aiuterà a mettere in luce il lato migliore della tua personalità.

Come redigere un CV: 10 trucchi

Ora che abbiamo visto come scrivere un curriculum vitae, ecco i 10 consigli finali per dare un tocco in più al tuo CV:

  1. Per un curriculum vitae creativo e originale, puoi utilizzare Canva, un tool online di elaborazione grafica. Tra i progetti che puoi realizzare, esistono tanti modelli di curriculum personalizzabili e modulabili in base alle tue esigenze e al campo in cui operi;
  2. Sii sempre sincero: le bugie hanno le gambe corte;
  3. Non essere troppo prolisso: 10 pagine di curriculum non ti renderanno affatto più interessante agli occhi di un selezionatore. Un paio di pagine ben fatte possono bastare;
  4. Inserisci la postilla per il trattamento dei dati personali (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003);
  5. Accompagna al tuo CV una lettera di presentazione, in cui spieghi al recruiter perché vorresti lavorare per quell’Azienda e quali sono le tue aspirazioni;
  6. Uno stile creativo è da apprezzare, ma non esagerare con colori o font troppo aggressivi;
  7. Evita di inserire nel tuo CV parole fin troppo inflazionate come “entusiasta” e “appassionato”. Descriviti con naturalezza e originalità;
  8. Metti in evidenza i concetti e le parole chiave utilizzando il grassetto, così da indirizzare subito l’occhio del tuo lettore;
  9. Enfatizza le cosiddette soft skills. Se sei bravo a parlare in pubblico o se hai buone doti di problem solving, specificalo nel tuo CV e, se hai acquisito queste competenze in un corso, indica eventuali certificazioni;
  10. Assicurati di essere reperibile. Controlla spesso la tua mail e rispondi tempestivamente alle istanze del selezionatore.

Stage e Job Placement Unicusano

Hai un’idea più chiara su come scrivere un curriculum vitae? Per sfruttare al meglio questa risorsa, l’Università Niccolò Cusano offre la possibilità di usufruire di una piattaforma di Stage e Job Placement.

Se vuoi trovare il lavoro dei tuoi sogni, un’occupazione stagionale o un tirocinio e, contemporaneamente, dedicarti agli studi, la piattaforma è perfetta per te.

Ogni studente Unicusano può caricare nel database il suo CV e tenersi aggiornato su tutte le novità che riguardano stage, tirocini e opportunità lavorative a Reggio Emilia e in tutta Italia riservate agli iscritti a corsi di laurea e master.

Se sei curioso e vuoi saperne di più, puoi contattarci chiamando il numero verde 800.98.73.73.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali